Le caratteristiche di un beauty case da considerare al momento dell’acquisto

Attualmente sul mercato esiste un vasto assortimento di beauty case di varie forme e capacità. Puoi trovare dai più semplici (una semplice borsa con cerniera) ai più completi, (valigette con vari scomparti) passando attraverso quelli destinati esclusivamente a determinati articoli (per il trucco). In questo articolo parlo delle caratteristiche di un beauty case da considerare al momento dell’acquisto.

Caratteristiche di un beauty case

Prima di tutto dobbiamo capire cos’è un beauty case.

Il beauty case, o nécessaire è la custodia utilizzata dal XIX secolo per conservare, proteggere e trasportare i nostri articoli per l’igiene e la cura della persona – a volte anche i farmaci – in modo organizzato. Ci sono beauty case di tutte le dimensioni e tipologie: con appendiabiti, con specchio integrato, rigido, morbido, tipo valigetta, e altri ancora. Devi solo scegliere il tuo!

Dimensioni

Caratteristiche di un beauty case piccolo

I beauty case piccoli sono ottimi per avere sempre a portata di mano i tuoi cosmetici e i tuoi articoli per l’igiene e la cura della persona. Sono perfetti per trasportare gli oggetti essenziali quando non sei a casa ma anche per conservare cosmetici, creme, pennelli, eccetera in modo ordinato a casa. Di solito sono una borsa morbida con cerniera. Il fatto di avere un unico scompartimento non ti offrirà la possibilità di organizzare i tuoi articoli per l’igiene, la cura e la bellezza.

Insomma, i beauty case piccoli sono molto comodi da portare nella borsa, nel bagaglio a mano, nella borsa da palestra o in macchina. Ma se hai bisogno di molto spazio, sicuramente non risponderanno alle tue esigenze.

Beauty case grandi

Puoi trovare beauty case grandi di diverse consistenze ma sono tutti il ​​prodotto ideale per chi ha bisogno di conservare un gran numero di articoli per la cura e l’igiene personale, cosmetici o medicinali. Il gran numero di scomparti ti permetterà di organizzare tutti i tuoi averi.

Oltre a conservare e proteggere i tuoi articoli di bellezza, hanno anche altri usi. Alcuni possono essere usati come elemento decorativo in bagno, altri come borsa quando viaggio quando vai ad esempio in palestra, al lavoro o in spiaggia e certi servono anche come portagioie!

Media Grandezza

Naturalmente c’è anche una via di mezzo per coloro che considerano i beauty case grandi troppo ingombranti e quelli piccoli troppo limitati.

Durezza e caratteristiche di un beauty case

Morbidi

Il principale vantaggio è che sia il trasporto che lo stoccaggio sono davvero comodi poiché, grazie alla flessibilità, si adattano facilmente a qualsiasi luogo. Inoltre, sono più leggeri. Lo svantaggio principale è la scarsa protezione dei tuoi articoli da possibili colpi. Non è consigliabile trasportare contenitori di vetro o oggetti delicati nei beauty case morbidi poiché possono essere facilmente rotti.

Rigidi

Sono perfetti per conservare e trasportare i tuoi oggetti di bellezza, cura e igiene personale più fragili, proteggendoli da possibili rotture o deformazioni. L’unico inconveniente è che, non essendo flessibili, occupano più spazio e sono più pesanti.

Semirigidi

Anche in questo caso c’è una via di mezzo: i beauty case semirigidi rappresentano il modello più versatile e robusto. Sono veramente ottimi perché uniscono i vantaggi dei beauty case rigidi e dei morbidi. Ti danno la robustezza e la garanzia che anche i tuoi articoli e prodotti più fragili saranno mantenuti in perfette condizioni. Inoltre, garantiscono anche la flessibilità e l’adattabilità dei beauty case morbidi.

Materiali e caratteristiche di un beauty case

Di metallo

Essendo rigidi (o semirigidi) si prenderanno perfettamente cura dei tuoi oggetti di bellezza e igiene. Possono essere facilmente puliti e poiché sono impermeabili anche se si bagnano o si sporcano all’esterno, all’interno non entrerà alcuna goccia. Un altro vantaggio è che alcuni modelli diventano un elemento decorativo perfetto per il tuo bagno o la tua stanza. L’esempio più tipico sono le valigette per il make-up, perfette per professionisti, ma anche per appassionati del trucco.

Di tessuto

Non sono altamente raccomandati in funzione degli usi, perché tendono a deformarsi a seconda del contenuto inserito e non proteggeranno i tuoi articoli di bellezza e cura da urti e rotture. Ma sono comodi da trasportare e riporre e c’è una grande varietà di tessuti. Puoi scegliere se preferisci un tessuto naturale o sintetico (poliestere), stampato o tinta unita, colorato o sobrio, fatto a mano, di patchwork, a maglia, di lana, personalizzabile…

È importante scegliere un tessuto che sia impermeabile e traspirante e ancor meglio piacevole al tatto.

Di plastica

Il più grande vantaggio è che la plastica è facilmente lavabile e impermeabile. Perciò se un contenitore con liquido o gel si rompe o si apre involontariamente all’interno del beauty case di plastica, tale contenuto non può essere trasferito all’esterno e quindi non macchierà né bagnerà la tua borsa, zaino o valigia.

E non posso dimenticare di parlare dei beauty case di plastica trasparente che sono quelli che devi obbligatoriamente portare quando viaggi in aereo nel bagaglio a mano; molto comodo poiché puoi vedere l’interno senza doverli aprire.

Di pelle

Il cuoio è un materiale caldo, morbido al tatto, assorbente e traspirante. La pelle offre un tocco di eleganza in più ma è anche più costosa di altri materiali. I beauty case di pelle, per uomini e donne, sono resistenti e non passano mai di moda.

Altre caratteristiche di un beauty case da considerare

È meglio se la fodera interna è fatta di un materiale che possa essere facilmente pulito e che non assorba o permetta la fuoriuscita di liquidi o gel dai propri contenitori.

Inoltre, ti consiglio di prendere in considerazione i beauty case appendibili: il grande vantaggio è che puoi appenderli nella camera d’albergo in cui ti trovi o nella tua casa, permettendoti di avere tutti i tuoi prodotti a portata di mano in un posto visibile.

E, naturalmente, un’altra caratteristica che dovresti  tenere a mente è che ci sono comodissimi beauty case pieghevoli che ottimizzano lo spazio al massimo.

Conclusioni

Ci sono beauty case di tutte le dimensioni, materiali, colori e forme immaginabili che si adattano alle esigenze di ciascuno (donne, uomini e bambini), alle esigenze del momento, del luogo in cui ci troviamo e dell’uso che vogliamo dargli.

Non è la stessa cosa usare il beauty case singolarmente che condividerlo. Le caratteristiche che devi prendere in considerazione varieranno a seconda delle dimensioni di cui hai bisogno, del luogo in cui utilizzerai il beauty case dell’uso che desideri darlo. Quindi, per scegliere quello perfetto per te, devi solo pensare a ciò di cui hai bisogno.

Sono spagnola, vivo da un po’ in Italia, l’inglese è la mia terza lingua, il mio lavoro è scrivere e tradurre. E io amo il mio lavoro: mi dà da respirare (oltre che da mangiare…). Come obiettivo ho quello non di descrivere un prodotto ma di farlo diventare il tuo prodotto.

Back to top
Apri Menu
sceltatermoconvettori.it